Eventi

Compiere 70 anni è un traguardo speciale, non per ricordare tempi antichi o celebrare memorie lontane, ma per rinnovare il desiderio di stare dentro un cammino che continua e regala sempre più giovinezza: è la voglia di valorizzare al meglio il nostro “Supercinema” – come “Sala della Comunità”, dai più piccoli ai più grandi – ci sono tante possibilità!
Un forte grazie in particolare al gruppo dei volontari che in vario modo operano con tanta dedizione e generosità. Il loro impegno e la loro competenza sono stati sempre crescenti e ci testimoniano che si lavora bene insieme se si è uniti come una bella famiglia… cristiana, a servizio della Comunità e di ogni persona che ci deve trovare accoglienti e costruttivi. Auguri al “Supercinema” e quindi a tutti noi; a tutti coloro che lo sentono e lo vivono come la propria “Sala” di incontro, di condivisione e di festa.

Don G. Giacomo
(Parroco dell’Unità Pastorale Aloisiana)

La Sala della Comunità diventi per tutte le parrocchie il complemento del tempio, il luogo e la spazio per il primo approccio degli uomini al mistero della chiesa e, per la riflessione dei fedeli maturi, una sorta di catechesi che parla delle vicende umane”.

(S. Giovanni Paolo II)